Sculture

La scultura e una trasformazione della materia molto più diretta e sensuale della pittura e un rapporto più fisico è una compenetrazione alchemica.
Quando sento l’argilla sotto le mie dita e come se fosse un appendice del mio corpo da manipolare e trasformare con il mio vissuto e la mia energia con un cambiamento tridimensionale e fisico .
È come dar la vita e l energia ad una materia inanimata e come sentire la “mater terra” creativa.
Modellare è un atto magico, di alchimia di trasformazione più della pittura che rimane bidimensionale e non ha rapporti con lo spazio, mentre la scultura penetra nell’aria, gioca con la luce, assorbe o emette suoni, trasmette emozioni a tutti i sensi.

Sculture di Susanna Viale

L’artista ha sempre amato la scultura, ma l’impegno serio è iniziato dal 2013 con la realizzazione delle sculture in bronzo che raffigurano gli arcani maggiori dei tarocchi.

 

IMG_40220 donna scultura marina scultura marinA

Sculture in bronzo 

 

Sculture in bronzo (Tarocchi)

Sto realizzando sculture di  tutti gli Arcani Maggiori dei Tarocchi , in bronzo , da accompagnare agli stessi gà dipinti su tela e pubblicati dalla casa editrice Nuova Ipsa

imperatricedavanti

L’Imperatrice

imperatricedietro

L’imperatrice

lapapessafronte

La Papessa

papessadietro

La Papessa

IMG_40330

L’alchimista

IMG_40310

L’alchimista

IMG_40290

L’alchimista

IMG_40270

L’alchimista

Gli amanti

Gli amanti

Gli amanti

Gli amanti

Gli amanti

Gli amanti

tarocchi amanti3

Gli amanti

tarocchi amanti3

Gli amanti

Gli amanti

Gli amanti

sole

Il sole

Le sculture in bronzo sono state fuse nel laboratorio di scultura PUNTOARTE di Ivrea (to) tel.3496336032

Maschere in terracotta

“Le maschere sono stata sempre una mia passione, ne ho collezionate molte acquistate durante i miei viaggi nel mondo.

Per me tutti abbiamo molte maschere , molti lati differnti di noi stessi.La maschera rappresenta sia queste parti che siamo,sia quelle che vorremmo essere o che fingiamo di essere.”

 

maschere-12 maschere-20 maschere-30 maschere-40 maschere-50
maschere-60 maschere-70 maschere-80 maschere-90 maschere-100
maschere-110

I legni

Susanna è in Romania per un simposio. Osservando il paesaggio che la circonda scopre dei pezzi di legno accatastati in un angolo, pronti per essere buttati. Decide che meritano qualcosa di meglio che l’oblio ed eccoli trasformarsi in una “tela” del tutto inconsueta, incrocio tra la scultura della natura e la pittura dell’uomo.

legno11
LEGNO 1
legno20
LEGNO 10
legno30
LEGNO 2
legno40
LEGNO 3
legno50
LEGNO 4
legno60
LEGNO 5
legno70
LEGNO 6
legno80
LEGNO 7
legno90
LEGNO 8
legno100
LEGNO 9